Istituto Frejus

12 Aprile 2022

Nessun commento

Pagina iniziale Ultime dal Frejus

CAMPIONATI ITALIANI ASPIRANTI 2022

CAMPIONATI ITALIANI ASPIRANTI 2022

Dal 14 al 18 marzo, si sono disputati, tra San Martino di Castrozza e Passo San Pellegrino, i Campionati Italiani Aspiranti di sci alpino, importante appuntamento nazionale a livello giovanile che si disputa ogni anno nel mese di marzo. La manifestazione raccoglie gli atleti della categoria Aspiranti ossia i primi due anni della più ampia categoria Giovani. Nello specifico, quest’anno, fanno parte di questa categoria i ragazzi delle classi 2004 e 2005. Per poter prendere parte a detti Campionati è necessario ottenere una qualificazione partecipando ad un circuito regionale di gare FIS denominato “CIASP”.

Tanti nostri studenti si sono qualificati ed alcuni hanno ottenuto grandi risultati.

Le star dei Campionati sono stati proprio due nostri allievi: Emilia Mondinelli, in forza allo Sci Club Sansicario e Gregorio Bernardi atleta dello Sci Club Sestriere. Entrambi sono riusciti a mettersi al collo ben due medaglie a testa: un oro ed un argento.

Per Emilia, i risultati sono arrivati nelle discipline tecniche e per Gregorio in quelle veloci.

Emi ha conquistato la medaglia d’oro in slalom speciale mentre il secondo posto è arrivato in slalom gigante, con un solo centesimo di ritardo sulla prima classificata.

Attualmente, Emi si trova in Finlandia per disputare le Olimpiadi giovanili e, anche in questa occasione, ha conquistato un’altra medaglia d’argento nella sua disciplina preferita, lo slalom, ma di questo parleremo meglio nei prossimi giorni.

Tornando allo slalom speciale dei Campionati Italiani Aspiranti invece, si segnala l’ottimo piazzamento di Matteo Vottero, giunto settimo al termine della gara.

Passando poi alle discipline veloci, come dicevamo, merita una menzione speciale Gregorio Bernardi che, di ritorno dai Mondiali Juniores di Panorama, si è fatto valere nelle sue discipline preferite, disputatesi a Passo San Pellegrino.

Il nostro Greg ha infatti vinto la medaglia d’argento in Super G e quella d’oro in discesa libera. Nella top ten del super G spiccano anche i nomi di altri due nostri studenti: Nicolò Nosenzo che ha conquistato la sesta posizione e Girolamo Giove che è arrivato nono.

Il super G era valido anche per la combinata alpina che è stata completata dalla manche di slalom speciale. La classifica finale di questa disciplina ha visto Nosenzo occupare la settima posizione e Giove piazzarsi in quindicesima.

Come già anticipato, Gregorio ha avuto però il suo miglior piazzamento in discesa libera vincendo una splendida medaglia d’oro (dopo aver fatto registrare il miglior tempo anche il giorno prima in prova). Per quanto riguarda la gara di discesa si segnala anche il buon undicesimo posto di Girolamo Giove.

Facciamo i complimenti a tutti i nostri allievi che hanno ottenuto in questa occasione ottimi piazzamenti e auguriamo loro un grande finale di stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.